X


Aprire una web Agency? Il Franchising è la migliore soluzione per aprire una nuova agenzia

Aprire una web Agency? Il Franchising è la migliore soluzione per aprire una nuova agenzia

Aprire una web agency in franchising potrebbe essere una soluzione vincente per chi ha intenzione di intraprendere un’attività imprenditoriale in grado di garantire dei guadagni concreti. Quello offerto da Internet è un business che non accenna ad arrestarsi: è in espansione e, per di più, cresce in maniera costante.

Con un franchising web marketing, si ha l’opportunità di trarre beneficio da un reddito che dura molto a lungo nel tempo. Per cimentarsi in questa avventura non c’è bisogno di competenze specifiche dal punto di vista tecnico, e non ci si deve preoccupare di sviluppare alcunché. Si tratta, molto semplicemente, di mettere a disposizione del pubblico delle soluzioni web.

I servizi offerti

Nessuna attività industriale e commerciale al giorno d’oggi può fare a meno di una presenza online, ed è in questo senso che il franchising web può essere foriero di risultati importanti. I servizi che possono essere messi a disposizione sono molteplici, dal web design alla creazione di e-commerce, dalla fornitura di gestionali web personalizzati alla local Seo, dallo sviluppo di app per Android e iOS al posizionamento sui motori di ricerca. Ricorrendo a un franchising website, in breve tempo si mettono le basi per diventare un punto di riferimento sul territorio in un settore che offre margini di crescita davvero ampi.

Come funziona il franchising

Aprire una web agency in franchising non presuppone conoscenze particolari: infatti, sarà la stessa casa madre a fornire una formazione capillare e dettagliata a proposito dei vari aspetti che caratterizzano questo business. Nel momento in cui si diventa affiliati, si entra a far parte di una realtà già consolidata, che mette a disposizione tutte le competenze e tutti gli strumenti che occorrono per fare in modo che la web agency nel giro di breve tempo raggiunga i risultati auspicati. 
Di norma un’agenzia che propone servizi digitali costruisce la propria reputazione solo nel corso degli anni, grazie alle referenze che accumula e che ne assicurano la credibilità. Non serve attendere così tanto, invece, con una franchising web agency, proprio perché si può fare già riferimento a un gruppo competente.

Che cosa serve

Per aprire un agenzia di comunicazione in franchising è necessario avere la possibilità di collaborare con degli specialisti. Il numero di figure che dovranno fare parte dell’organico varia a seconda dell’estensione e del raggio di azione della web agency stessa. Un conto è una realtà che si occupa unicamente della creazione di siti web, per esempio, e un conto è un’agenzia che si impegna anche nella promozione online. Il know how specialistico viene trasmesso dalla casa madre, mentre i costi variano in base alla formula di riferimento. 

Quali aspetti vanno considerati

Chi si chiede come aprire un agenzia di servizi deve tenere conto di numerosi aspetti: uno dei più importanti, per esempio, ha a che fare con la scelta della sede fisica. A differenza di quel che può avvenire con un negozio o con un ristorante, in questo caso non c’è bisogno di trovare una sede in un luogo di passaggio per farsi notare e trovare dai potenziali clienti: questi, infatti, utilizzeranno soprattutto il web per conoscere e scoprire l’agenzia. Quindi, vale la pena di optare per una location periferica, che di certo avrà un costo – per ciò che concerne il canone di affitto – più basso rispetto a quello di un posto più centrale.

Che cosa serve per una web agency

A occuparsi degli investimenti pubblicitari è la casa madre, che può contare su una struttura già ben consolidata per offrire tutto ciò che serve dal punto di vista della promozione di una nuova agenzia. Lo stesso dicasi per gli strumenti di lavoro, sia in ottica hardware che dal punto di vista software. Ci si deve preoccupare, poi, di mettere a punto un business plan, mentre lo step successivo avrà a che fare con la ricerca dei clienti: il vero punto centrale per una web agency che sia davvero profittevole.

Il buon nome nel franchising

Uno degli aspetti positivi del franchising riguarda il fatto che la reputazione della nuova agenzia sarà direttamente correlata a quella del marchio: questo è un passo in avanti, perché competenza e affidabilità sono doti che non si acquisiscono dall’oggi al domani in una realtà completamente nuova.
In sintesi, avviare una web agency in franchising può rappresentare senza alcun dubbio un’idea vincente, tenendo conto del fatto che nel tempo si potrà sempre contare sul supporto proveniente dall’alto. Vale la pena di buttarsi in questa avventura, per sfruttare tutte le potenzialità di un mercato ampio ma che ha ancora molti spazi vuoti da colmare.


Per saperne di più, non ti rimane che scoprire tutti i servizi di Zoe Web Solutions!

Contattaci per informazioni

Ti risponderemo il prima possibile

20+15=
  Autorizzo al trattamento dei dati personali ai sensi e per gli effetti del D.Lgs. 196/03. Leggi informativa completa